A+ A A-

esteroIl MAECI - Direzione Generale per la Promozione del Sistema Paese - ha emanato la circolare n. 2 del 28.6.2016 con la quale si indicano le istruzioni relative alle modalità e ai tempi di presentazione delle domande di trasferimento estero per estero (a domanda e d’ufficio), ai termini di pubblicazione dei movimenti nonché le indicazioni per eventuali ricorsi.

Alla circolare 2/2016 sono allegati

In materia, il MAECI ha diramato alle proprie sedi estere anche una specifica comunicazione.

Le istruzioni esplicitano, in primis, i termini relativi ai trasferimenti d’ufficio e a quelli a domanda.

  • Per i trasferimenti d’ufficio il termine per fare pervenire l’accettazione, o meno, del trasferimento disposto d’ufficio è fissato in 10 giorni (festivi inclusi), decorrenti dalla comunicazione del trasferimento all’interessato.
  • Per i trasferimenti a domanda il termine per far pervenire la domanda di trasferimento all’Ufficio V della Direzione Generale per la Promozione del Sistema Paese del MAECI è fissato a venerdì 8.7.2016 (10 giorni, festivi inclusi, decorrenti dalla pubblicazione della circolare n. 2).

Gli eventuali motivati reclami avverso le graduatorie - redatte sulla base dei criteri e dei punteggi indicati nell’all. “B” del decreto 3697 - potranno essere avanzati entro 4 giorni (festivi inclusi) dalla pubblicazione delle graduatorie medesime sul sito internet sul Ministero.

Tagged under: cisl,